8
giugno
2021

L’anticipazione dell’orario di partenza del volo equivarrebbe alla cancellazione del volo, anche se molte compagnie non sono d’accordo.

Spesso chiedono la nostra assistenza passeggeri aerei il cui volo viene anticipato di ore rispetto agli orari programmati. In particolare, questi passeggeri ci chiedono se hanno diritto alla compensazione pecuniaria prevista dal Regolamento CE 261/04 in caso di volo cancellato o in ritardo.

Ebbene tale Regolamento non fa espressa menzione della fattispecie dell’anticipazione del volo. Leggendo, però, l’articolo 5 del predetto Regolamento è possibile dedurre che il legislatore europeo ha comunque preso in considerazione il caso dell’anticipazione. Infatti, in tale norma si fa riferimento al caso in cui il volo venga cancellato e il vettore aereo proponga al passeggero di partire più di due ore prima rispetto al volo originario. Se tale proposta viene comunicata al passeggero con meno di due settimane di anticipo, allora egli ha diritto alla compensazione pecuniaria.

Per comprendere meglio il significato, facciamo un esempio. Supponiamo che Tizio ha acquistato un volo da Catania a Milano per il 15 ottobre e che questo volo debba partire da Catania alle 7.00. In data 3 ottobre la compagnia aerea comunica a Tizio che il volo è stato anticipato alle 4.00. In tal caso Tizio ha diritto ad una compensazione pecuniaria di 250 € poiché la tratta Catania – Milano è lunga meno di 1500 chilometri. Inoltre, l’anticipazione è stata comunicata 12 giorni prima rispetto alla data del volo originario con partenza 3 ore prima rispetto all’orario originario. Lo stesso discorso vale, sempre a norma del Regolamento CE 261/04, in caso di volo anticipato di oltre un’ora con comunicazione inoltrata meno di una settimana prima della data del volo.

Alcune compagnie aeree sono restie nel riconoscere la compensazione.

Un aiuto concreto in direzione della tutela dei diritti dei passeggeri aerei potrebbe venire dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea che recentemente è stata invocata da un tribunale austriaco in merito alla corretta interpretazione del Regolamento CE 261/04 in relazione all’anticipazione del volo.

E il rimborso del biglietto?

Spetta se il passeggero rinuncia al volo anticipato proposto dalla compagnia aerea in sostituzione di quello originario.

Se il tuo volo è stato anticipato e hai bisogno di assistenza visita il sito VoloRimborsato.it o scrivi una mail a info@volorimborsato.it

*Photo by mana5280 on Unsplash