15
aprile
2019

Rassegna di informazioni in favore dei passeggeri aerei.

Tra i voli in ritardo del 14 aprile 2019 si segnala*:

-Ryanair 1944 da Bergamo a Stoccolma giunto con oltre 6 ore di ritardo (400 €);

-Ryanair 1943 da Stoccolma a Bergamo giunto con oltre 6 ore di ritardo (400 €);

-Ryanair 1437 da Lamezia a Malpensa giunto con oltre 10 ore di ritardo (250 €);

-Ryanair 4195 da Bergamo a Londra Stansted giunto con oltre 4 ore di ritardo (250 €);

-Ryanair 3956 da Ciampino a Bucarest giunto con oltre 5 ore di ritardo (250 €);

-Ryanair 9471 da Pisa a Madrid giunto con oltre 9 ore di ritardo (250 €).

I passeggeri hanno diritto ad una compensazione pecuniaria di 250 e di 400 €,  così come previsto dal Regolamento CE 261/04 per il ritardo aereo oltre le 3 ore.

Il rimborso non è dovuto nel caso di ritardo imputabile a maltempo, sciopero o impatto dell’aereo con volatili.

Il nostro staff è a tua completa disposizione per aiutarti ad far valere gratuitamente i tuoi diritti.

Per maggiori info e assistenza ti basta compilare il modulo sul nostro sito o inviare una mail a info@volorimborsato.it

*dati desunti dall’applicazione web Flighstast
Il valore del rimborso per ogni singolo volo è indicato tra parentesi.
Foto di rawpixel.com da Pexels